Degli enzimi i cui valori possono essere alti nel sangue

Degli enzimi i cui valori possono essere alti nel sangue, nel qual caso indicano uno scorretto funzionamento del nostro pancreas, sono le cosiddette amilasi. Tecnicamente le amilasi sono enzimi che catalizzano la degradazione di legami oligosaccaridici e polisaccaridici per ottenere composti più semplici, come i disaccaridi. In altre parole questi enzimi appartengono al gruppo degli enzimi digestivi e svolgono la funzione di trasformare carboidrati complessi, come l’amido e il glicogeno, in prodotti più semplici, come il maltosio, il glucosio e le destrine, in modo da permetterne l’assorbimento da parte del nostro organismo. I valori di questi enzimi e la loro concentrazione nel nostro sangue, nelle nostre urine, ecc. si misurano in unità per litro.  L’amilasi di maggior interesse dal punto di vista dei nostri valori nelle analisi del sangue è l’amilasi pancreatica, vale a dire quella parte di enzimi che viene prodotta dal pancreas (normalmente circa il 40% dell’amilasi totale). La misurazione dell’ amilasi è molto utile per diagnosticare la corretta funzionalità del pancreas. Per questa diagnosi è necessario però vedere bene la parte di enzimi prodotta dal pancreas e separala dal resto della produzione da parte di ghiandole e tube. Inoltre, dato che l’ amilasi viene liberato velocemente dal nostro organismo, è necessario controllare la sua presenza nel sangue e nelle urine.

Cercato come:

Degli enzimi i cui valori possono essere alti nel sangue

Categorie: