Una città della Francia nota per una Lega e una pace

Una città della Francia nota per una Lega e una pace, situata nella regione degli Hauts-de-France e capoluogo della regione del Cambrésis, è la città di Cambrai. Nella città di Cambrai il 10 dicembre 1508 fu stipulata la Lega di Cambrai, alleanza fra la Francia e le più importanti potenze europee, la Spagna e il Sacro Romano Impero contro la Repubblica di Venezia. Alla Lega di Cambrai presero parte i più potenti sovrani dell’epoca: l’imperatore Massimiliano I d'Asburgo, il re di Francia Luigi XII, il re d'Ungheria Ladislao II, il re di Napoli e re di Sicilia Ferdinando II d'Aragona, il marchese di Mantova Francesco II Gonzaga, il duca di Savoia Carlo II, il duca di Ferrara Alfonso I d'Este, e il papa Giulio II. La città francese di Cambrai è nota anche per un altro evento storico epocale: la pace di Cambrai, firmata nella città della Francia settentrionale il 5 agosto 1529. La Pace di Cambrai, è conosciuta anche con il nome di Pace delle Due Dame, poiché l’accordo venne stipulato fra Luisa di Savoia per il figlio Francesco I, e Margherita d'Austria per conto del nipote Carlo V d'Asburgo. La pace sanzionò la fine della guerra della Lega di Cognac. il re Francesco I di Valois rinunciò a tutte le ambizioni francesi sul Regno di Napoli, sul Ducato di Milano e sull'eredità di Carlo il Temerario, ma conservò la Borgogna. L’imperatore Carlo V d'Asburgo restituì al re della Francia i due figli tenuti prigionieri per tre anni. Nella pace di Cambrai furono poste le basi della dominazione straniera sull'Italia. La città della Francia rimase universalmente nota per la Lega e la Pace di Cambrai, due avvenimenti decisivi per la storia dell’Europa moderna.

Cercato come:

Una città della Francia nota per una Lega e una pace

Categorie: