Un Comune parte della città metropolitana di Catania

Un Comune parte della città metropolitana di Catania, una delle quattordici città metropolitane d'Italia, composta dai cinquantotto comuni che in precedenza appartenevano all'ex provincia regionale di Catania, è il Comune di Acireale, in sicilano Jaci-Riali o, più brevemente, Jaci. Il Comune, che conta 52.616 abitanti, è il più popolato fra quelli che fanno parte della città metropolitana di Catania (ad esclusione del capoluogo), nonché il quattordicesimo Comune più popolato dell'intera Sicilia. Gli abitanti di Acireale sono detti acesi, in siciliano Jacitani. Il Comune di Acireale è noto anzitutto per il suo Carnevale. Il Carnevale di Acireale è infatti uno tra i più importanti della Sicilia. La sua prima attestazione risale al 1594 e da allora fino ad oggi si è svolto ogni anno, salvo che nei periodi di guerra e dopo il catastrofico terremoto del Val di Noto (1693). Oltre che per il Carnevale, il Comune di Acireale è famoso anche per i suoi monumenti in stile barocco, come per esempio la Cattedrale, situata nella piazza principale, come pure la Basilica dei Santi Pietro e Paolo, collocata nello stesso luogo. A lungo infine il Comune di Acireale è stato un importante centro termale, con le Terme di Santa Venera e le più recenti Terme di Santa Caterina.

Cercato come:

Un Comune parte della città metropolitana di Catania

Categorie: