È simile al morbillo

È simile al morbillo, ed è una patologia esantematica di origine virale che, di norma, aggredisce i bambini molto piccoli (generalmente bambini di età compresa tra i 6 mesi ed i 2 anni): si tratta della cosiddetta “sesta malattia”. Essa ricorre molto di frequente nel corso della primavera e dell’autunno. L'incubazione può durare dagli 8 ai 14 giorni, e di solito questa malattia non è ripetibile.

Essa spesso viene scambiata con altre patologie infantili, poiché è simile al morbillo, qualora inizi a presentare dei sintomi. In molti casi, però, a differenza del morbillo tale patologia è del tutto asintomatica. Nei casi in cui si mostrano sintomi, questi sono contraddistinti da un periodo iniziale in cui si manifesta febbre alta, che può durare anche quattro o cinque giorni per poi scomparire improvvisamente. Possono, inoltre, verificarsi mal di gola, tosse, inappetenza e diarrea. Dopo qualche giorno, a febbre sparita, può accadere che compaia un esantema roseo e piatto, che rende tale malattia simile al morbillo. L'eruzione cutanea si sparge principalmente su collo, viso, braccia e gambe, e, a differenza dell’esantema da morbillo, dura da poche ore a 1-2 giorni. La sesta malattia non ha bisogno di una terapia specifica.

Cercato come:

È simile al morbillo

Categorie: