Un elegante mobile formato da ripiani sovrapposti

Un elegante mobile formato da ripiani sovrapposti, di piccole dimensioni,  in voga nella Francia a partire dal Settecento e molto diffuso anche in Italia, è chiamato etagere. L'elegante mobile formato da ripiani sovrapposti veniva solitamente collocato alle pareti o poggiato sopra un altro mobile. L'etagere è uno scaffale con ripiani a giorno, in genere poggiante sul pavimento su sostegni torniti o intagliati, ed era prodotto in diversi modelli.

Per le sue caratteristiche l'etagere era utilizzato come espositore per esporvi di libri, vasellame, soprammobili, e ogni genere di oggetto ornamentale. Nel mercato antiquario si trovano modelli di etagere di diverse epoche e stili, sempre molto apprezzati e richiesti. L'etagere è un mobile elegante ed eclettico, per cui ne esistono diversissime interpretazioni, dai modelli di etragere in mogano massello in stile Luigi XV, ai modelli di etragere cinesi del primo Novecento, laccati e decorati in stile esotico. Molto diffusi sono i modelli realizzati dopo la Restaurazione, nella prima metà dell’Ottocento con lo stile Luigi Filippo, stile che può essere considerato come un'involuzione dello stile Restaurazione. Anche oggi l’etagere, l'elegante mobile formato da ripiani sovrapposti, viene ampiamente utilizzato e realizzato con materiali diversi, come il vetro e il ferro. In genere la struttura è a scaffali e di dimensioni ridotte, e attualmente si preferiscono i modelli alti e stretti, ispirati dai bellissimi modelli in stile Liberty, in ferro battuto con ripiani in vetro. Eclettico e adatto per ogni ambiente, l'elegante mobile formato da ripiani sovrapposti viene inserito al meglio in tutti gli ambienti della casa, non solo nelle sale da pranzo o da ricevimento, ma anche nella cucina e persino in giardino.

Cercato come:

Un elegante mobile formato da ripiani sovrapposti

Categorie: