Le finestre circolari delle chiese gotiche e romaniche

Le finestre circolari delle chiese gotiche e romaniche, poste solitamente sull'asse della navata principale e di quelle secondarie, sono chiamate rosoni. Il termine rosone appartiene alle classificazioni relative all'architettura religiosa e definisce le finestre circolari aperte nelle chiese gotiche e romaniche in asse con le navate principali o laterali, ma anche le finestre circolari poste in corrispondenza delle cappelle o dei bracci traversi. I rosoni, oltre alla funzione decorativa, erano finestre circolare che  servivano a illuminare gli interni delle chiese gotiche e romaniche. I rosoni possedevano un profondo significato simbolico. Il rosone, infatti, è costruito come una ruota a raggi e secondo la tradizione cristiana simboleggia il governo di Cristo sulla Terra. Al centro del rosone delle chiese gotiche e romaniche  è rappresentata la figura di Cristo. La centralità indica il ruolo determinante del Salvatore nel progetto di rinascita e salvezza del genere umano. Nell’architettura romanica il rosone indicava anche la ruota della Fortuna, sempre in un’ottica religiosa. Il termine rosone si ispira al fiore della rosa, il fiore sacro che rappresenta la Vergine. I rosoni non sono stati utilizzati soltanto come finestre circolari delle chiese gotiche e romaniche, ma anche rappresentati con la tecnica del mosaico sui pavimenti delle chiese, oppure realizzati in vetrate policrome. I rosoni si diffusero inizialmente nella seconda metà del XII secolo come finestre circolari delle chiese romaniche dell'Italia Settentrionale, fra cui il Duomo di Piacenza, il Duomo di Modena e, a Verona, la Basilica di San Zeno. Le finestre circolari delle chiese gotiche e romaniche si diffusero poi nel resto d’Italia, al Sud, specialmente in Puglia, e poi in Italia centrale. Nelle chiese gotiche francesi, a differenza delle chiese romaniche e gotiche italiane, l'assunzione di particolari tecniche costruttive permise agli architetti di costruire magnifici rosoni di anche 13 metri di diametro.

Cercato come:

Le finestre circolari delle chiese gotiche e romaniche

Categorie: