La frase che ricorda al pokerista il valore dei semi

La frase che ricorda al pokerista il valore dei semi, dato che i semi del mazzo di carte hanno un valore gerarchico, per cui alcuni comandano sugli altri, è come quando fuori piove. Come quando fuori piove è la frase che ricorda al pokerista il valore dei semi, dal più potente a quello di minor valore, secondo il seguente ordine: Cuori, Quadri, Fiori, Picche.

Nel Poker o nel Burraco ogni seme ha lo stesso valore, ma in molti altri giochi i semi del mazzo di carte hanno un preciso valore gerarchico. La frase  utilizza un semplice meccanismo mnemonico per mezzo del quale si riesce a ricordare facilmente quale seme conta più di un altro nel mazzo di carte francesi. Leggendo le iniziali di questi semi "CQFP" in ordine decrescente le possiamo ritrovare nelle iniziali di Come Quando Fuori Piove. La frase che ricorda al pokerista il valore dei semi, Come quando fuori piove, è stata utilizzata spesso anche come titolo di canzoni o film, legati o ispirati al gioco d'azzardo. Come quando fuori piove è il titolo di canzoni  della giovane e talentuosa cantante Levante e del cantautore Fabio De Vincente. La frase che ricorda al pokerista il valore dei semi è stata utilizzata anche come titolo di una miniserie televisiva in due puntate diretta da Mario Monicelli, trasmessa nel 2000, che raccontava della misteriosa vincita del primo premio di una lotteria di cinque miliardi di lire che sconvolse la vita di un piccolo paese del Veneto.

Cercato come:

La frase che ricorda al pokerista il valore dei semi

Categorie: