Un genere di cimici che comprende diverse specie

Un genere di cimici che comprende diverse specie – quasi 972 stando a quelle finora conosciute, a loro volta riconducibili a tre sottofamiglie e suddivise fra 101 generi – è il cosiddetto genere dei Lygaeidae, da cui il nome di Ligeo. Si tratta di un genere di cimici fitofaghe, che si nutrono cioè di vegetali, provviste di apparato boccale succhiante. Le cimici del genere Ligeo vivono di preferenza in terreni muscosi o, in alternativa, in quelle zone della vegetazione arborea più prossime al livello del suolo. T

ra le diverse specie che comprende questo genere di cimici, la più nota è data senz’altro dal cosiddetto Ligeide equestre. Al pari di numerosi altri insetti appartenenti a questo genere di cimici, il Ligeide equestre è un insetto di medio-piccole dimensioni, vivacemente colorato di bianco, rosso e nero, che può essere avvistato soprattutto al principio della stagione primaverile. Tra gli insetti appartenenti a questo genere di cimici, alcuni sono da considerarsi dannosi per l’agricoltura. È questo per esempio il caso della famigerata Chinch bug che, diffusa prevalentemente nel nord e nel centro-america, causa spesso enormi danni alle coltivazioni di cereali. Tra le diverse specie incluse in questo genere di cimici si segnala infine la Neide tipularia, il cui aspetto la rende assai più simile ad una zanzara che ad una cimice.  

Cercato come:

Un genere di cimici che comprende diverse specie

Categorie: