Il becco degli uccelli con termine scientifico

Il becco degli uccelli con termine scientifico derivato dal greco antico (si tenga presente che la maggior parte dei termini scientifici dell’italiano trae origine dal greco antico) è chiamato ranfoteca.

Con il termine scientifico “ranfoteca” – in zoologia – si indica lo strato cheratinoso che riveste le mascelle degli uccelli e che quindi, in sostanza, costituisce il becco degli uccelli. In alcuni uccelli, come per esempio le anatre, esso risulta completamente molle; in altri, come per esempio i colombi, esso risulta molle soltanto alla radice; quanto infine al becco degli uccelli come i passeri, le cicogne o i pappagalli, esso risulta completamente duro.

Cercato come:

Il becco degli uccelli con termine scientifico

Categorie: