Il collezionismo di scatole di fiammiferi

Il collezionismo di scatole di fiammiferi o, più in generale, di oggetti aventi a che fare con i fiammiferi – dai fiammiferi alle etichette delle scatole di fiammiferi – è indicato in italiano col termine fillumenistica.

Il termine, il cui significato rinvia all’amore per la luce, fu coniato nel 1943 dall’inglese Marjorie S. Evans, il quale si dedicava personalmente al collezionismo di scatole di fiammiferi. La nascita del collezionismo di scatole di fiammiferi fu simultanea a quella dei fiammiferi stessi. Benché in alcune collezioni siano presenti fiammiferi risalenti al XIX secolo, fu soprattutto sul finire del XX secolo che il collezionismo di scatole di fiammiferi si affermò come fenomeno di massa. 

Cercato come:

Il collezionismo di scatole di fiammiferi

Categorie: