Il Livio che vinse Asdrubale sul Metauro

Il Livio che vinse Asdrubale sul Metauro dopo che costui – fratello di Annibale – era approdato in Italia col proposito di portare rinforzi alle truppe cartaginesi, fu Marco Livio Salinatore.

Eletto console nel 207 a.C., Livio affrontò e vinse Asdrubale sul Metauro, presso Sinigalli. Si narra che la testa di Asdrubale, caduto sul campo di battaglia, sia stata scagliata all’interno dell’accampamento cartaginese presidiato in segno di oltraggio. Dopo che vinse Asdrubale sul Metauro, Livio celebrò il successo militare con una fastosa parata: seduto sul carro, sfilò in compagnia del collega Gaio Claudio Nerone, che cavalcava al suo fianco. In seguito ricoprì la carica di censore.      

Cercato come:

Il Livio che vinse Asdrubale sul Metauro

Categorie: