Un’imponente montagna che sovrasta l’Alpe di Siusi

Un’imponente montagna che sovrasta l’Alpe di Siusi – vasto altopiano situato nella parte occidentale delle Dolomiti, nella regione dell’Alto-Adige o Südtirol – è la montagna del Sassopiatto. Essa appartiene al Gruppo del Sassolungo, piccolo massiccio montuoso compreso tra le province di Trento e Bolzano e precisamente tra la Val Gardena e la Val di Fassa. Il Sassopiatto – che insieme al Sassolungo e al Sasso Levante costituisce una delle tre ripartizioni che compongono il gruppo – è senz’altro annoverabile tra le cime più alte del massiccio: con i suoi 2.985 m s.l.m – dall’alto dei quali sovrasta l’Alpe di Siusi – si presenta come una montagna dall’aspetto imponente e severo. Quanto al nome, esso è dovuto alla peculiarità per cui la montagna si presenta come molto ripida su un lato e quasi completamente piatta sull’altro. Tutt’intorno al Sassopiatto si snoda un percorso escursionistico chiamato Giro del Sassopiatto. Il giro – la cui durata complessiva si attesta intorno alle 4-5 ore – è molto panoramico e può essere affrontato senza particolari difficoltà anche da comuni escursionisti. 

Cercato come:

imponente montagna che sovrasta l'alpe di siusi

Categorie: