L’insieme degli studi condotti sul sistema nervoso

L’insieme degli studi condotti sul sistema nervoso, o in altre parole, la vasta scienza che studia i processi chimici e fisiologici che stanno alla base del funzionamento del sistema nervoso centrale, gli elementi che lo compongono e gli organi sulle cui funzioni esso interferisce, ha il nome di neurobiologia. Alla base dell’interesse della neurobiologia c’è un aspetto: il neurone si distingue da tutti gli altri elementi cellulari del nostro organismo per la sua capacità di ricevere, trasmettere, elaborare e memorizzare informazioni.

Pertanto la neurobiologia e l’insieme degli studi condotti sul sistema nervoso si concentrano in particolare intorno all'unità fondamentale del sistema nervoso, la cellula nervosa o neurone, in quanto cellula veicolante informazioni, e si indirizzano all'indagine dei meccanismi mediante i quali i neuroni nascono, si sviluppano, si organizzano, funzionano, invecchiano e muoiono. L’insieme degli studi condotti sul sistema nervoso al livello neurobiologico, pertanto, investigano anzitutto come comunichino fra di loro i neuroni, come i diversi modelli di interconnessione diano origine alle diverse modalità percettive, alla varietà di atti motori e alle funzioni cognitive, come si modifichi la comunicazione neurale sulla base dell'esperienza, come interagiscano i sistemi neurali nel comportamento. Si tratta peraltro di studi recenti. L’insieme degli studi condotti sul sistema nervoso come studi integrati e multidisciplinari del sistema nervoso, hanno avuto uno sviluppo autonomo e una cospicua espansione solo negli ultimi vent'anni. Tale sviluppo è stato sostanzialmente determinato dalla messa a punto e dall'utilizzazione di nuovi strumenti e metodologie sperimentali, quali le tecniche di registrazione dell'attività neurale con microelettrodi e intracellulare.

Cercato come:

L’insieme degli studi condotti sul sistema nervoso

Categorie: