L'azienda che fabbricò auto di lusso dal 1900 fino al 1949

L'azienda che fabbricò auto di lusso dal 1900 fino al 1949, anno in cui l'azienda tentò invano di risollevarsi dalle difficoltà del periodo bellico attraverso la progettazione di un nuovo modello – la Monterosa – che tuttavia non entrò mai in produzione di serie, è l'azienda Isotta Fraschini. Sorta a Milano su iniziativa di Cesare Isotta, l'Isotta Fraschini fabbricò auto di lusso dal 1900 fino al 1949, sfruttando al massimo grado l'attrattiva esercitata dalle nuove “carrozze senza cavalli” sugli esponenti delle classi più agiate. In verità l'azienda non fabbricò auto di lusso dal 1900, ma soltanto a partire dal 1904. Prima di questa data infatti, l'attività dell'Isotta Fraschini si limitava all'assemblaggio di parti e componenti di autovetture prodotte all'estero, soprattutto in Francia. Fu dal 1904 fino al 1949 che l'azienda fabbricò auto di lusso in proprio, curando nel dettaglio ciascuna fase della filiera, dalla progettazione, alla produzione, all'assemblaggio. Tra le più popolari auto di lusso che l'Isotta Fraschini fabbricò durante il suo periodo di attività, cioè dal 1900 fino al 1949, si ricordano a Tipo Fe, prodotta nel 1908, la Tipo KM, prodotta dal 1911 fino al 1914, e la Tipo 8 che, prodotta dal 1919 fino al 1924, divenne in brevissimo tempo l'auto di lusso più desiderata al mondo, tanto da essere acquistata da alcune tra le più eminenti personalità del tempo, come Gabriele D'Annunzio, Rodolfo Valentino e Benito Mussolini.   

Cercato come:

fabbricò auto di lusso dal 1900 fino al 1949

Categorie: