La branca che studia le variazioni del punto di congelamento delle soluzioni

La branca che studia le variazioni del punto di congelamento delle soluzioni rispetto alle variazioni del punto di congelamento dei solventi puri, in chimica fisica, è propriamente indicata come crioscopia.

La denominazione della branca è strettamente collegata a quella relativa al fenomeno da essa studiata, propriamente indicato a sua volta come abbassamento crioscopico. Questo fenomeno prevede che il punto di congelamento delle soluzioni sia più basso rispetto al punto di congelamento dei solventi puri, ovvero in assenza di soluti. L’abbassamento crioscopico può essere concretamente sperimentato in inverno, quando per evitare la formazione del ghiaccio, si sparge il sale sulle strade bagnate.  

Cercato come:

studia le variazioni del punto di congelamento delle soluzioni

Categorie: