La chierica alla sommità del capo degli antichi frati

La chierica alla sommità del capo degli antichi frati era la rasatura tonda sulla sommità del capo di chi veniva iniziato al sacerdozio, e degli antichi ecclesiastici in genere, e si definisce anche come “tonsura”. La chierica trae il suo nome dal latino ecclesiastico, che definiva con il vocabolo di “clerica” la particolare rasatura degli antichi frati.

Con il termine di “tonsio”, invece, era in origine chiamata la cerimonia del taglio dei capelli che segnava il passaggio dallo stato laicale a quello clericale, come espressione simbolica di rinuncia al mondo. La consuetudine di rasare completamente il capo (Atti degli Apostoli 18,18) fu in uso nell'antichità cristiana dapprima presso i monaci e passò quindi anche ai chierici. . La chierica alla sommità del capo degli antichi frati ed il relativo rito della tonsura è poi stato abolito dal pontefice Paolo VI nel 1972.

Cercato come:

La chierica alla sommità del capo degli antichi frati

Categorie: