La locuzione latina per i discorsi con la stoccata finale

La locuzione latina per i discorsi con la stoccata finale – spesso usata in riferimento agli epigrammi del poeta latino Marziale, i quali si concludevano sistematicamente con una battuta pungente – è la locuzione in cauda venenum.

Genericamente riferita a tutti i discorsi con la stoccata finale, la locuzione latina in cauda venenum trae origine dall’anatomia dello scorpione che, animale di per sé innocuo, è provvisto di una coda estremamente velenosa. Insieme alla locuzione latina acer in fundo – a sua volta usata in riferimento ai discorsi con la stoccata finale – è semanticamente opposta a un’altrettanto nota locuzione latina, cioè dulcis in fundo.

Cercato come:

La locuzione latina per i discorsi con la stoccata finale

Categorie: