La poetessa romana grande amica di Michelangelo

La poetessa romana grande amica di Michelangelo, nobildonna italiana originaria di Marino ed appartenente alla nobile famiglia dei Colonna (in quanto nata da Fabrizio Colonna e da Agnese di Montefeltro, Duchi di Urbino), è Vittoria Colonna. Ella stessa marchesa di Pescara, nacque nel 1490 e morì a Roma, 25 febbraio 1547. Il primo incontro della poetessa romana con l’artista Michelangelo Buonarroti viene abitualmente datato al 1536 o al 1538.

Nel 1539la donna rientrò a Roma dove l'amicizia con Michelangelo si strinse ulteriormente: Michelangelo la apprezzò moltissimo, e su di lei cui ebbe una grande influenza, probabilmente anche religiosa. La poetessa romana tenne con il grande artista una corrispondenza epistolare per molti anni, della quale oggi restano due lettere michelangiolesche e cinque della marchesa Michelangelo, nel 1540 le fece dono di un piccolo dipinto, ossia di una Crocifissione per la cappella privata di lei; l'artista aveva dipinto soltanto il Cristo, la Vergine e la Maddalena e, quando nel 1547 Vittoria morì, Michelangelo modificò il dipinto, ritraendo proprio la poetessa Vittoria nelle vesti della Maddalena.

Cercato come:

La poetessa romana grande amica di Michelangelo

Categorie: