Il punto dell'orbita lunare più vicino alla Terra

Il punto dell'orbita lunare più vicino alla Terra, che indicativamente oscilla tra i 357.000 e i 406.000 chilometri, viene indicato in astronomia con un termine greco che in italiano significa “che sta intorno o presso la Terra”: si tratta del termine perigeo. Al contrario, il punto dell'orbita lunare più lontano dalla Terra viene indicato in astronomia con il termine apogeo che, a sua volta derivato dal greco, è traducibile in italiano come “che sta lontano dalla Terra”. La possibilità di individuare il punto dell'orbita lunare rispettivamente più vicino alla Terra e più lontano da essa, si deve al fatto che l'orbita lunare, esattamente come l'orbita di qualsiasi altro satellite del sistema solare, non costituisce una circonferenza perfetta, ma piuttosto un'ellissi. Per questa ragione si ha che via via che un satellite si muove lungo la propria orbita, la sua distanza dal pianeta cambia. È dunque in tal senso che risulta possibile definire il perigeo come il punto dell'orbita lunare più vicino alla Terra e l'apogeo come il punto dell'orbita lunare più lontano dalla Terra. I due punti così individuati possono essere idealmente congiunti da una linea che, indicata in astronomia come linea degli apsidi, ruota nella stessa direzione della luna, anche se più lentamente.  

Cercato come:

Il punto dell'orbita lunare più vicino alla Terra

Categorie: