Un sistema di rifornimento che giunge dal cielo

Un sistema di rifornimento che giunge dal cielo, ideato per trasportare persone o cose a bordo di velivoli e che può essere posto in atto sia in situazioni ordinarie sia, più spesso, in situazioni straordinarie, è il sistema denominato ponte aereo. Sebbene vi si possa ricorrere anche solo per il trasferimento di merci da un aeroporto ad un altro, in genere questo particolare sistema di rifornimento che giunge dal cielo a bordo di velivoli, è impiegato o per trasportare soccorsi e generi di prima necessità in zone colpite da catastrofi naturali (terremoti, incendi, alluvioni ecc.) o per favorire un rapido dispiegamento di uomini durante un’operazione bellica.

Il più famoso esempio di rifornimento dal cielo è offerto dal ponte aereo per Berlino. Tale sistema di rifornimento, posto in atto a partire dal 25 giugno 1948, si rese necessario dopo che la parte ovest della città di Berlino fu completamente circondata dai sovietici. Istituito il giorno successivo all’inizio del blocco per opera dell’aviazione statunitense coadiuvata dai suoi alleati europei, tale sistema di rifornimento si protrasse per 462 giorni. Infatti, benché l’Unione sovietica sospese il blocco il 12 maggio 1949, cionondimeno il ponte aereo continuò ad essere attivo fino al 30 settembre dello stesso anno. 

Cercato come:

sistema di rifornimento che giunge dal cielo

Categorie: