Un tipico boccale per birra

Un tipico boccale per birra che, pur se comunemente associato alla Germania, sembra in realtà aver visto la luce in Gran Bretagna, dove infatti la sua presenza risulta documentata sin dagli inizi del XIX secolo, è il cosiddetto stivale. Si tratta di un tipico boccale di birra che, come suggerito dal nome stesso, ha la forma di uno stivale. Nato in Gran Bretagna, dov'è tutt'oggi indicato come beerboot, è tuttavia in Germania, e soprattutto tra il Reno e l'Oder, che questo tipico boccale per birra trovò la sua vera terra d'elezione, assumendo perfino funzioni pseudo-rituali. Si tramanda infatti che durante la prima guerra mondiale gli ufficiali dell'esercito avessero l'abitudine di bere la birra direttamente dai loro stivali. Tale consuetudine, imposta come punizione o praticata come prova di coraggio, può ragionevolmente aver suggerito la creazione di questo tipico boccale per birra a forma di stivale. Mantenutosi molto in voga fino almeno al secondo dopoguerra, questo tipico boccale per birra ha progressivamente visto scemare la sua popolarità nei decenni successivi, per essere infine relegato entro i confini della sfera tradizionale e folcloristica. Benché la sua capacità possa variare dal mezzo ai cinque litri, la versione più diffusa, che tutt'oggi si ritrova nelle più famose feste della birra, è quella da due litri. 

Cercato come:

tipico boccale per birra

Categorie: