Un regno arabo

Un regno arabo consistente in un piccolo Stato (dalla superficie di 750 km²) che è ubicato su di un arcipelago composto da trentatré isole, che si trova nelle vicinanze delle coste occidentali del Golfo Persico, è la monarchia che prende il nome di “Bahrein”. Questo regno arabo, in precedenza era un emirato, ha per capitale Manama ed è diventato un regno soltanto nel 2002; il suo ordinamento è quello di una monarchia costituzionale.

Il Regno è in mano alla famiglia reale Āl Khalīfa e il re è Ḥamad bin ʿĪsā Āl Khalīfa, mentre il governo è presieduto da Khalīfa b. Salmān Āl Khalīfa. Il regno arabo è abitato, secondo le stime fatte nel 2014, da circa un milione e mezzo di abitanti. Le sue acque territoriali confinano a occidente con quelle dell'Arabia Saudita e a meridione con quelle del Qatar. L'isola più importante dell’arcipelago è quella che dà il nome all’intero regno e che si chiama appunto Bahrein; essa, insieme alle isole Sitra e Muharraq forma il nucleo più importante dell'arcipelago. Tale regno arabo è molto noto nel mondo per via della sua produzione di petrolio e in virtù delle sue perle.

Cercato come:

Un regno arabo

Categorie: